Abruzzo

A cavallo in Abruzzo

Basilicata

Campania

Calabria

Emilia

Emilia

Friuli

Lazio

Lazio

Liguria

Lombardia

Marche

Marche

Molise

Molise

Piemonte

Puglia

Sardegna

Sardegna

Sicilia

Sicilia

Toscana

Trentino

Umbria

Val D’Aosta

Veneto

Top
Campania a cavallo – Turismo a cavallo
fade
21297
bp-nouveau,page-template,page-template-full-width,page-template-full-width-php,page,page-id-21297,page-child,parent-pageid-13739,theme-voyagewp,mkd-core-1.2.1,mkdf-social-login-1.3,mkdf-tours-1.4.1,woocommerce-no-js,voyage-ver-1.10,mkdf-smooth-scroll,mkdf-smooth-page-transitions,mkdf-ajax,mkdf-grid-1300,mkdf-blog-installed,mkdf-header-standard,mkdf-sticky-header-on-scroll-up,mkdf-default-mobile-header,mkdf-sticky-up-mobile-header,mkdf-dropdown-slide-from-top,mkdf-fullscreen-search,mkdf-search-fade,mkdf-side-area-uncovered-from-content,mkdf-medium-title-text,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive,no-js

Andare a cavallo in Campania:

La dolcezza del clima, la bellezza delle coste, la ricchezza storica e artistica e l’amore per la cucina fanno della Campania una terra affascinante per gli appassionati di turismo equestre che vogliono scoprire la regione con lentezza inebriandosi dei suoi colori intensi e dei suoi profumi. 

Un luogo incredibile in cui la ricca vegetazione mediterranea – dove sono incastonati paesi ricchi di storia, arte e tradizione – culmina nel monumento della natura che imponente domina dall’alto, il cupo e misterioso Vesuvio, tanto amato per la sua bellezza quanto temuto per la sua potenza. Senza chiaramente voler nulla togliere a Napoli e alla splendida costiera amalfitana, uno scorcio di paradiso con le coste frastagliate che nascondono minuscole spiagge e i terrazzamenti digradanti verso il mare dove sono coltivati agrumi, ulivi e viti.

Numerose le possibilità di partecipare a trekking o passeggiate a cavallo in Campania, adatti sia ai cavalieri esperti sia a chi si è avvicinato da poco al meraviglioso mondo dell’equitazione.

Particolarmente interessante da visitare a cavallo la zona del Cilento attraverso sentieri che garantiscono ai cavallerizzi la piena percezione della diversità biologica, geologica e storico culturale del territorio. Il Parco Nazionale del Cilento e Vallo del Diano e la Comunità Montane Calore Salernitano presentano percorsi di rara bellezza paesaggistica tra il fiume Tanagro e le grotte di Pertosa.

Anche la splendida vallata dell’Alto Tammaro, sull’Appennino Centrale tra le province di Benevento e Campobasso, offre splendide possibilità di escursioni a cavallo per rivivere la vita rurale di un tempo, allontanandosi dalla frenetica quotidianità e assaporando i ritmi lenti e armoniosi che solo la natura sa conservare.

Affascinante da esplorare a cavallo nell’avellinese il Parco Regionale dei Monti Piacentini, area naturale protetta istituita nel 1995 che ospita la cima più alta della Campania, il Monte Cervialto (1.810 metri d’altezza), l’oasi naturale del Monte Polveracchio, la Valle della Caccia e l’altopiano Laceno.

Diana Facile

I maneggi in Campania

I Parchi Nazionali:

Parco Nazionale del Cilento