+39 02 871 773 70   SOLO per clienti ISCRITTI
Lunedì-Venerdì 10:00 - 18:00 | NO Sabato-Domenica

Top
Scopri la vita delle genti, degli ultimi pastori e contadini delle Montagne Abruzzesi! – Turismo a cavallo
fade
20959
tour-item-template-default,single,single-tour-item,postid-20959,theme-voyagewp,mkd-core-1.2.1,mkdf-social-login-1.3,mkdf-tours-1.4.1,woocommerce-no-js,voyage-ver-1.10,mkdf-smooth-scroll,mkdf-smooth-page-transitions,mkdf-ajax,mkdf-grid-1300,mkdf-blog-installed,mkdf-breadcrumbs-area-enabled,mkdf-header-standard,mkdf-sticky-header-on-scroll-up,mkdf-default-mobile-header,mkdf-sticky-up-mobile-header,mkdf-dropdown-slide-from-top,mkdf-fullscreen-search,mkdf-search-fade,mkdf-side-area-uncovered-from-content,mkdf-medium-title-text,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive
Turismo a cavallo / Scopri la vita delle genti, degli ultimi pastori e contadini delle Montagne Abruzzesi!

Scopri la vita delle genti, degli ultimi pastori e contadini delle Montagne Abruzzesi!

€170

A persona

Una incredibile avventura che ti attende nella splendida Regione d’Abruzzo, sulle montagne dove da secoli…

Una incredibile avventura che ti attende nella splendida Regione d’Abruzzo, sulle montagne dove da secoli vivono popoli indigeni, per secoli transumanti, che si prendono ancora cura del loro bestiame e dello loro colture in armonia con l’ambiente circostante. 

Un’esperienza dura, non facile che non è alla portata di tutti. Si tratta di un vero e proprio tuffo nel passato, con tutte le sue scomodità: poca linea telefonica o internet ma senza è anche meglio, ci si lava nei fontanili o nei torrenti, si dorme in bivacco al campo in rifugi di fortuna se va bene… un’esperienza unica e singolare, non da tutti, che non dimenticherai mai! 

Questa è l’occasione unica di vivere le giornate ed i ritmi degli ultimi pastori e delle genti che ancora resistono aggrappate alle montagne. Per un periodo a tua scelta, in sella ad un cavallo, parteciperai alla salvaguardia del loro modo di vivere, delle tradizioni e del buon cibo che solo i campi, i pascoli e l’acqua di queste montagne sanno dare. 

I compiti svolti consistono principalmente nel nutrire, pulire, addestrare, accudire animali e condurli al pascolo, approntare o curare l’orto. Svolgerai anche altre attività come cucinare, collaborare ai piccoli lavori di costruzione e manutenzione dei recinti, ricognizioni di più giorni sugli itinerari di collegamento montano e verifica della transitabilità. 

Questo programma è destinato a coloro che amano trascorrere le giornate immersi nella natura a cavallo o con il cavallo. 

Al tuo arrivo, dopo il benvenuto, ti verrà illustrato lo stazzo (campo base); alloggerai presso lo stazzo stesso, al campo in bivacco con tende o strutture condivise e che offrono un comfort sommario, molto sommario. Le capanne di pietra a secco o gli stazzi sono strutture rurali dove potersi riparare la notte durante le attività lontano dal campo base.

Vi laverete o farete il bucato nel torrente, ad una fonte se fortunati solo con acqua (niente saponi a base chimica solo naturali, possibilmente fatti in casa a base di grasso di maiale come una volta). 

Tutti i pasti (colazioni, pranzi al tascapane e cene) saranno consumati al campo o preparati sul fuoco con metodi trapper. Si tratta di cucina semplice e tipica basata esclusivamente su produzioni delle locali aziende agricole, ma sempre nutriente, sana e genuina. Parteciperai in genere alla preparazione del tuo pasto in autonomia con i prodotti locali disponibili. 

Arriverai nei territori della Majella nel borgo di Sant’Eufemia a Maiella (PE), dove passerai la notte; sarà possibile recuperarti all’Aeroporto d’Abruzzo o Stazione dei Treni di Pescara Centrale dove un membro dello staff ti verrà a prendere per portarti a destinazione finale in 4×4. 

L’obiettivo è quello di calarti in una dimensione lontana dall’attuale civiltà e metterti a contatto della natura delle Montagne più alte dell’Appennino, con le loro genti e gli ultimi pastori e contadini di questi territori. 

Di fronte alla difficoltà di vendere il loro bestiame o i prodotti della terra ormai schiacciati dalla concorrenza di schifezze di ogni genere a bassissimo prezzo provenienti dal di fuori del paese Italia, gli allevatori ed agricoltori “eroici” di queste montagne, sono costretti a trovare nuove fonti di reddito per preservare il loro modo di vivere, o meglio sopravvivere; quello che ti chiediamo, la quota di partecipazione, sarà riferita principalmente all’acquisto giornaliero per il vitto dei loro prodotti agricoli e di allevamento che saranno poi preparati in autonomia e consumati al campo durante le attività. 

Ecco un esempio di attività che potrebbero esserti affidate: 

  • occuparsi dei cavalli, pecore, maiali, vitelli (dar loro da mangiare, pulirli…) 
  • costruzione di recinti e ripari per il bestiame 
  • preparazione e cura dell’orto 
  • aiuto nel raggruppare il bestiame e conduzione al pascolo 
  • recarsi agli stazzi a recuperare il latte delle mungiture per la successiva lavorazione 
  • portare a valle il formaggio prodotto in alta montagna 
  • lavori di manutenzione dello stazzo 
  • recupero di terreni agricoli abbandonati 
  • ricognizioni sui sentieri, bracci e tratturelli anche di più giorni 
  • lavori di pulizia e ripristino delle vie rurali e sentieri 
  • aiuto nelle faccende quotidiane dello stazzo e nella preparazione dei pasti 
  • aiuto di vario genere agli allevatori che ne avessero bisogno 

Durante la tua permanenza, oltre all’opportunità unica di vivere la vera montagna in uno dei pochi posti buoni che ci sono rimasti, sarai a diretto contatto con gli allevatori e agricoltori, potrai imparare tecniche, attività e cultura di queste montagne che si tramandano da centinaia di anni. 

La maggior parte delle attività si svolgono a cavallo, è quindi indispensabile una buona esperienza in equitazione di campagna in ambiente montano ed un buon allenamento. 

Note: Adattarsi alla cultura locale e alle condizioni rurali in cui si viveva e, in cui ancora in alcuni casi, vive la gente del posto è l’unico modo per fare un’esperienza che abbia il vero sapore di queste montagne. Ricorda che sarai in zone remote dell’Italia, lontano dalle comodità e dalle infrastrutture che offrono i centri urbani (non ci sarà l’elettricità, la connessione Internet, i cellulari spesso non prendono, non ci saranno ristoranti al massimo qualche locanda o rifugio, discoteche, cinema, teatri…). Il programma e un vero e proprio ritorno alle povere origini di questi territori e in questo sta la maggior parte del suo fascino! 

  • La maggior parte dei compiti che ti verranno assegnati potrebbero essere fisicamente impegnativi. Dovrai avere una buona forma fisica, preparazione ed allenamento tua e del tuo cavallo all’equitazione di campagna in ambiente montano per partecipare al programma. 
  • Suggerimenti sull’equipaggiamento da ridurre ed ottimizzare al minimo indispensabile: 

equipaggiamento ed abbigliamento idonei (assolutamente non colori ad alto impatto visivo!!! consigliamo colori verde, marrone), sottocombinazione, giacca e pantalone impermeabile e poncho (anch’esso di colore non impattante per favore) calzature da trekking impermeabili, leggere o comunque idonee a percorrere “piede a terra” alcuni tratti di sentiero di montagna. uno zaino a testa (sarà disponibile la sera al campo durante gli spostamenti) tenda di piccolo ingombro e di facile montaggio o, meglio, telo tenda, cordini, i picchetti li realizzerete sul posto con il vostro coltello (possibile noleggio tende organizzazione €5/g) sacco a pelo borraccia, gamella e tazza fornellino da sopravvivenza kit pronto soccorso Torcia frontale 

Vi laverete nel torrente, ad una fonte se fortunati solo con acqua (niente saponi a base chimica solo naturali, possibilmente fatti in casa a base di grasso di maiale come una volta) 

Ridurre la possibilità di produzione rifiuti al minimo, vanno differenziati e portati via in sella!

Durata: Costo del programma 

Da 2 a 14 giorni Importo IVA inclusa 

– 2 giorni € 170 

– 3 giorni € 230 

– 4 giorni € 290 

– 5 giorni € 350 

– 6 giorni € 410 

– 7 giorni € 470 

– 8 giorni € 530 

– 9 giorni € 590 

– 10 giorni € 650 

– 11 giorni € 710 

– 12 giorni € 770 

– 13 giorni € 830 

– 14 giorni € 890 

Costo indicativo. Preventivo necessario per il costo esatto. 

Attenzione: alcuni periodi dell’anno sono molto richiesti ed è necessario iscriversi con molti mesi di anticipo! 

Preparazione richiesta al cavaliere:

Esperto:5 out of 5 stars
  • Partenza
    Località Boschetto, Sant'Eufemia A Maiella, PE, Italia
  • Orario di partenza:
    10.00
  • Orario di rientro:
    18.00
  • Incluso
    Accompagnatore esperto
    Cavallo
    Degustazione prodotti
  • Non incluso
    Assicurazione infortuni
    Soggiorno in agriturismo
    Trasferimento dei bagagli
    Tessera Associativa
    Tessera Di Soggiorno
    Servizio transfer
1

<script charset="utf-8" type="text/javascript" src="//js.hsforms.net/forms/shell.js"></script> <script> hbspt.forms.create({ portalId: "4209961", formId: "a017aaa9-760c-4885-8f21-a316d7ba11f2" }); </script>

× Hai bisogno di assistenza?