+39 02 871 773 70   SOLO per clienti ISCRITTI
Lunedì-Venerdì 10:00 - 18:00 | NO Sabato-Domenica

Top
Trekking a cavallo "il Bramito del Cervo” nel Parco Nazionale d’Abruzzo – Turismo a cavallo
fade
14889
tour-item-template-default,single,single-tour-item,postid-14889,theme-voyagewp,mkd-core-1.2.1,mkdf-social-login-1.3,mkdf-tours-1.4.1,woocommerce-no-js,voyage-ver-1.10,mkdf-smooth-scroll,mkdf-smooth-page-transitions,mkdf-ajax,mkdf-grid-1300,mkdf-blog-installed,mkdf-breadcrumbs-area-enabled,mkdf-header-standard,mkdf-sticky-header-on-scroll-up,mkdf-default-mobile-header,mkdf-sticky-up-mobile-header,mkdf-dropdown-slide-from-top,mkdf-fullscreen-search,mkdf-search-fade,mkdf-side-area-uncovered-from-content,mkdf-medium-title-text,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive
Turismo a cavallo / Trekking a cavallo “il Bramito del Cervo” nel Parco Nazionale d’Abruzzo

Trekking a cavallo “il Bramito del Cervo” nel Parco Nazionale d’Abruzzo

€69

A persona

Settembre è stagione dei cervi in amore e ogni anno, da metà settembre a metà ottobre circa, i cervi maschi, che solitamente vivono in gruppetti, si separano per sfidarsi a suon di bramiti e cornate e prevalere sui vecchi compagni per potersi riprodurre.

Trekking a cavallo “il Bramito del Cervo”. Settembre è stagione dei cervi in amore e ogni anno, da metà settembre a metà ottobre circa, i cervi maschi, che solitamente vivono in gruppetti, si separano per sfidarsi a suon di bramiti e cornate e prevalere sui vecchi compagni per potersi riprodurre.

Cavalcando per i boschi, in questo periodo si odono suoni strazianti e di intensità impensabile…sono i bramiti degli ungulati che, durante la stagione degli amori, sono avvicinabili con maggior facilità perché distratti dalle femmine. Può capitare di scorgere anche un solo cervo maschio con 5 o anche 10 cervo femmine intorno. Esso solitamente si sposta sui pendii o nei prati dove può procacciarsi cibo ed è pronto in ogni istante ad ingaggiare battaglia (succede raramente) contro i suoi rivali con l’ausilio del robusto palco di cui è dotato. Vita, morte e miracoli dei cervi…

Percorso che si snoda su antichi tratturi del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise.

Durante il trekking attraverseremo i comuni di Alfedena – Barrea – Villetta Barrea e Castel di Sangro.

Preparazione richiesta al cavaliere:

Intermedio:3 out of 5 stars
  • Incluso
    Accompagnatore esperto
    Cavallo
  • Non incluso
    Assicurazione infortuni
    Degustazione prodotti
    Soggiorno in agriturismo
    Trasferimento dei bagagli
    Tessera Associativa
    Tessera Di Soggiorno
    Servizio transfer

× Hai bisogno di assistenza?